Cancelli scorrevoli

I cancelli scorrevoli sono di solito ad un’anta singola, che scorre su un binario a terra dotato di cremagliera. Per la movimentazione richiedono uno spazio lungo e stretto dove il cancello scorre durante la fase di apertura e di chiusura.
Questa tipologia di cancelli è la protezione ideale nel caso di ampi ingressi, accessi posizionati in salita o dove non si hanno spazi sufficienti di manovra all’interno della proprietà per l’apertura delle ante a battente.
Il fattore da considerare per la scelta della motorizzazione è il peso e, a seconda dei casi, la lunghezza dell’anta.
Sono installati con coste sensibili per la massima sicurezza nelle manovre di chiusura: grazie alla funzione antischiacciamento/rilevamento ostacoli, in caso di contatto l’automazione inverte il moto impedendo danni a persone e cose.